Davide Paolini ®
Sei in: Home Un curato bistrot da jeans & cravatta
Editoriale
11/07/2016

Un curato bistrot da jeans & cravatta

Il ristorante Da Omar è un'isola di qualità nel paesaggio street food e localetti turistici di Jesolo

Da anni non mettevo piede a Jesolo Lido, uno dei centri balneari più frequentati del Veneto, meta del divertimento estivo, sorpreso di pensare alle metropoli degli Emirati per la vista di un paio di giganteschi grattacieli dal sapore medio orientale. Era una domenica assai affollata, con un traffico da centro di Roma, all’ora di uscita dagli uffici pubblici, ma la mia meta agognata, visto il tempo passato in coda era fortissimamente un ristorante, “Da Omar”, che già avevo sperimentato con piacere in passato.

Così, dopo le possibili peripezie per il parcheggio (invece risolto brillantemente), mi sono potuto sedere in questo curato bistrot, che definirei da jeans & cravatta, tranquillo, accolto da un cortese e colto cameriere calabrese, dall’accento ormai veneto. Un’isola di qualità, “Omar”,  in un paesaggio di street food e di localetti turistici. Sebbene già avessi avuto modo di apprezzare la cucina della famiglia Zorzetto, sono stato molto attratto dall’offerta di pesce non scontata, come succede d’estate nei ristoranti marini.

Mi ha subito colpito un trittico di volpina, sia per come viene proposto: carpaccio, tartare, roastbeef, sia per il pesce (mugil cephalus) di polpa sapida e soda che appartiene alla numerosa famiglia dei cefali. Tra l’altro nella laguna vicina di Grado e di quella Marano, c’è un cefalo speciale allo stadio giovanile, detto Meciàtolo. Sempre con la volpina viene servita la parmigiana al pesto e ricotta. Altro piatto di particolare attenzione per l’originalità: tris di spaghetti di seppia alla carbonara, all’amatriciana e al pesto. Tra i primi lo spaghettone di Gragnano aglio, olio, peperoncino, fegato di seppia.

Oltre a queste chicche, da Omar si possono gustare anche una scelta di crudità di giornata, l’antipasto veneziano classico, il gustoso spaghettino con calamaretti e pepe e il guazzetto alla jesolana, il baccalà alla veneziana. Varia anche la lista dei dolci, di cui segnalo un semifreddo di liquerizia e menta con salsa limone e gelato all’anice e il gelato allo yougurt con salsa di mango e zenzero. La carta dei vini è molto curata dal patron Omar con ricarichi corretti.
-
RISTORANTE DA OMAR
via Dante Alighieri 21, Lido di Jesolo (VE)
0421.93685
ristorante.omar@libero.it
www.ristorantedaomar.com



Lascia un commento

Giorgio Damini (1 anno fa)

Da Omar siamo al top ....da sempre bravissimi

raffaella (1 anno fa)

uno dei migliori ristoranti di Jesolo

Torna alla homeTorna alla Home

Cerca

Top