Un itinerario goloso in Friuli Venezia Giulia

Viaggio nella regione del pregiato prosciutto e dei raffinati vini


Terra di confine dalle tante sfumature e contaminazioni che si riversano su una cucina eclettica, dalle influenze asburgiche, slave e orientaleggianti, con una forte tradizione gastronomica che affonda le sue radici nella cucina povera e in giacimenti golosi dalle indiscutibili proprietà organolettiche e dalle raffinate tecniche di realizzazione.

Un territorio che è un microcosmo di piacere e che svela sé stesso nel gusto travolgente dei suoi prodotti. Un viaggio alla scoperta delle bellezze gastronomiche di questa regione: dalle colline del Collio, terra di pregiati vini, il cui consorzio quest’anno compie il suo cinquantesimo anniversario, fino a San Daniele, dove il celebre prosciutto diventa protagonista di Aria di Festa, un evento che trascina migliaia di buongustai da tutta Europa. 

 

Al Friuli Venezia Giulia sarà dedicata la puntata de Il Gastronauta di sabato 21 giugno, alle ore 11.00 su Radio 24. Intereverranno:

 

FABIJAN MUZIC | Cantina Muzic di S. Floriano del Collio (GO)

GIOVANNI BLANCH | Ristorante Blanch di Mossa (Go)

MARCO VISINTIN | Pasticceria Centrale di Gorizia

PRIMO BORTOLUZZI | Ristorante Ai Bintars di San Daniele del Friuli (UD)

ANGELO FLORAMO | Direttore della biblioteca Guarneriana di San Daniele del Friuli (UD)

JOSKO SIRK | Trattoria Al Cacciatore La Subida di Cormons (GO)

MARIO CICHETTI | Direttore Consorzio Prosciutto San Daniele 

ROBERTO SNIDARCIG | Az. Agr. Tiare Dolegna del Collio (GO

VLADIMIR DUKCEVICH | Presidente Consorzio del San Daniele

ADV

Leggi anche


Un Sauvignon friulano fresco ed elegante

Andrea Bianchi - L'Arusnate il 21 feb 2019

La Ribolla di Damijan, croccante e moderna

Davide Paolini il 04 feb 2019

La ricetta della jota

La Redazione il 21 feb 2018