A Sassello la seconda edizione di Borgo in Festa

Dal 30 giugno al primo luglio, nel borgo ligure una festa dell’artigianato gastronomico locale


Da buoni gastronauti, abbiamo sempre fatto il tifo per i piccoli borghi. Quelli nascosti, inediti, poco battuti dove scoprire chicche culturali, gastronomiche, umane. Paesi resi deserti dal richiamo della città che, nonostante l’abbondano, sono pieni di fascino, arte, storie di gente.

Tanti anni fa, in una delle nostre scorribande gastronomiche, ci siamo imbattuti in una storica macelleria di Sassello, la macelleria Giacobbe. Nel tempo i titolari, Giovanni e Teresa, sono diventati lo zoccolo duro dei nostri espositori artigiani e siamo andati più volta a visitarli. Quello che più ci ha stupito è che la loro macelleria è il centro di gravità permanente di Sassello. Loro sono riusciti a tenere in vita questo piccolo borgo ligure grazie ad attività gastronomiche che vivacizzano il paese.

Sabato 30 giugno e lunedì 1 luglio nella Piazza del Borgo di Sassello ci sarà la seconda edizione di Borgo in Festa, un mercato enogastronomico con artigiani del cibo e dei mestieri, locali e nazionali. Saranno circa quaranta le aziende espositrici che faranno assaggiare e venderanno piccole produzioni di nicchia del territorio di appartenenza: dagli autoctoni salami, amaretti, miele e birra a quelli regionali come pesto ligure e farinata; dalla cipolla della Val Cosa all’oca in onto, dalla piadina alla crescia di Urbino, dalle nocciole in guscio alla bagna cauda piemontese e alle acciughe; dai prodotti con il latte d’asina al panino con il lampredotto, realizzato dai Tuscanybrothers che porteranno in Liguria la classica ricetta toscana, rivisitata. Un modo per valorizzare la filiera corta, l’artigianato di qualità, a tutti i livelli, e per dimostrare che anche nei piccoli borghi si può resistere e si deve tutelare la diversità.

ADV

Leggi anche


Cara mi costò quella acciuga

Davide Paolini il 14 set 2018

Gianpaolo e l’energia degli scarti

Marco Colognese il 25 lug 2018

Salento, è boom anche in cucina

Davide Paolini il 11 lug 2018