Pizza e Prosecco: l'abbinamento di Petra Antolini

Cosa abbinerà la pizzaiola alle bollicine?


“Gli ingredienti fondamentali per fare una buona pizza? La passione, la competenza, l’esperienza e la mia fantasia”. È molto determinata Petra Antolini quando parla del suo lavoro, perché alla sua pizzeria Settimo Cielo tutto dev’essere presentato al massimo della sua qualità.

Da quando il suo locale è partito nel 2010, lei ama utilizzare ingredienti di grande qualità per le sue farciture, non solo, meglio ancora se provengono dal territorio come nel caso del Vinappeso, un particolare culatello che viene prodotto da una piccola azienda della Valpolicella. La ricerca costante negli impasti, curata da Lorenzo Giacopuzzi che è anche compagno nella vita di Petra, fa sì che dal forno a legna arrivino pizze di grande fragranza, come per esempio la “cotto della Lessinia” con un grande prosciutto, formaggio Monte Veronese e funghi freschi.

Qual è il vino più adatto ad accompagnare le pizze di questa coppia? Entrambi concordano sulla grande versatilità del Prosecco Doc, le cui bollicine aiutano nel migliore dei modi a bilanciare gusti e sapori così vari mantenendo un’estrema freschezza di fondo e una gradevolissima leggerezza di beva.


ADV

Leggi anche


Pane e pizza: a Faenza il primo Hub di O' Fiore Mio

Michela Brivio il 14 giu 2019

Un vino Greco che arriva dal Sannio

Andrea Bianchi - L'Arusnate il 12 giu 2019

Pizza e cocktail al gusto del Vesuvio

La Redazione il 23 mag 2019