La ricetta della peperonata

Un contorno estivo e profumato



Il peperone mi riporta sempre a Ponzano Veneto, dove ho passato un po’ di anni tra maglioni e Formula Uno. A pranzo mi sono seduto spesso ai tavoli di “Sergio”, dove si mangia un sublime risotto al peperone e una grande peperonata. C'è da dire che è un piatto che ho trovato, in mille varianti, un po' in tutta Italia: c'è chi ama aggiungere melanzane, chi le patate, chi olive verdi. Il tocco di basilico a fine cottura dona un aroma inconfondibile. 

Ingredienti

Per 4 persone
800g di peperoni di vario colore, una cipolla, 300g di pomodori (sbucciati e senza semi), 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale, basilico.

Procedimento

Lavate i peperoni, togliete il gambo e i semi, quindi tagliateli a pezzi della stessa dimensione. In una casseruola fate soffriggere nell'olio la cipolla a fette sottili, unite i pomodori sminuzzati e continuate la cottura. Dopo 5 minuti aggiungete i peperoni, regolate di sale e cuocete per altri 30 minuti circa. Se necessario, aggiungete dei mestoli di acqua bollente durante la cottura. Servite con tanto basilico. 

ADV

Leggi anche


Come realizzare la caponata di melanzane

Davide Paolini il 20 lug 2018

Saltimbocca alla romana

Davide Paolini il 30 mag 2018

La ricetta della jota

La Redazione il 21 feb 2018