La ricetta del "cacciucco" nel vaso

Un saporito piatto di pesce per placare la voglia di mare



Quando le vacanze volgono al termine, rieccheggiano i ricordi di cene in riva al mare, pesce fresco, calici di vino da rabboccare. Come sopravvivere al ritono in città? Una gustosa ricetta è ciò che ci vuole. Un "cacciucco" rivisitato a base di mazzancolle per scacciare la nostalgia... In un barattolo!

Ingredienti

Per 4 persone
400 g di code di mazzancolle, 2 zucchine, 20 pomodorini pizzutello, 40 g di olive taggiasche, la scorza di due limoni, basilico q.b., ale e pepe q.b., olio extra vergine di oliva.

Procedimento

Pulite accuratamente le mazzancolle togliendo il carapace ed eliminando l’intestino. Per togliere l’intestino utilizzate uno stuzzicadenti, piantatelo nella parte posteriore da parte a parte, muovetelo verso la superficie esterna e si porterà dietro un filo nero. Prendetelo con le dita e tiratelo fuori dal gambero.

Tagliate metà delle zucchine a fettine sottili, l’altra metà svuotatele e tagliate la parte interna a pezzettini molto piccoli.
Tagliate i pomodorini in 4.

In una terrina mettete le code di mazzancolle, le zucchine, i pomodorini, le olive taggiasche, la scorza di due limoni, olio di oliva, basilico, sale e pepe.

Mescolate bene il tutto e mettetelo all’interno di 4 contenitori ermetici da confettura.

In una pentola capiente e coi bordi alti portate l’acqua ad una temperatura di 75/80 gradi e inserite dentro i quattro contenitori (l’acqua deve ricoprire completamente i vasetti).

Fate cuocere per 1 ora e trenta minuti. Togliete tutto dall’acqua e servite.


Fate aprire i contenitori a tavola, ogni ospite verrà letteralmente colpito dal profumo sprigionato all’apertura del vasetto.

Buon appetito

Fotografie di Silvia Pozzati©
-
Cotto al dente: non potrebbe esserci nome più azzeccato per il mio blog! Infatti sono Dentista di professione e chef per passione...i miei amici però sono in genere più felici di incontrarmi in cucina, piuttosto che in camice e mascherina. Mi piace infatti reinventare ricette classiche e sorprenderli con sapori nuovi e inaspettati.

 

 

ADV

Leggi anche


E se l'uovo di Instagram fosse affogato?

Davide Paolini il 15 gen 2019

Come preparare la ribollita toscana

Davide Paolini il 11 dic 2018

Cara mi costò quella acciuga

Davide Paolini il 14 set 2018