Come realizzare la caponata di melanzane

Un fresco e profumato contorno siciliano



Mi piace raccogliere ricette, di quelle semplici, casalinghe, in molti casi legate alle tradizioni di territori che non hanno nulla in comune. L'unica loro peculiarità è che ognuna di esse mi riporta alla mente qualcosa o qualcuno, costituisce un legame con il passato e riannoda i fili della mia vita. Per esempio, ho tanti ricordi legati a Salina, isola splendida! E quante sensazioni, rievocate dai profumi di quell'angolo meraviglioso. Porto con me, nel tempo, anche tanti sapori, a cominciare dalla caponata del mio amico Fabio, quando l'estro lo portava ai fornelli. Eccola per voi.

Ingredienti

Per 4 persone
2 melanzane, 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 100 g di salsa di pomodoro, 80 g di olive nere, 50 g di capperi dissalati, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini di aceto, basilico, olio per friggere, olio extravergine d'oliva, sale.

Procedimento

Tagliate le melanzane a dadini e friggetele. Pelate il sedano e tagliatelo a rondelle, affettate sottilmente la cipolla e fate appassire entrambi in una padella con un cucchiaino di olio extravergine d'oliva e dell'acqua. Una volta cotti, unite i capperi, le olive nere sminuzzate, la salsa di pomodoro e cuocete altri 15 minuti. A questo punto unite le melanzane, il basilico e, a piacere, lo zucchero e l'aceto. Regolate di sale, fate insaporire e servite.

ADV

Leggi anche


Come preparare la ribollita toscana

Davide Paolini il 11 dic 2018

In Sicilia le emozioni di Casa Accursio

Andrea Febo il 25 ott 2018

Nei piatti di A' Cava una Sicilia ricca e complessa

Andrea Febo il 07 set 2018